Erezione Canonica della nuova Comunità OCDS di Montevirginio

 Montevirginio, 01- 07- 2018

 

Download
DECRETO DI EREZIONE COMUNITA' OCDS DI MONTEVIRGINIO
OCDS Montevirginio.pdf
Documento Adobe Acrobat 535.4 KB

Domenica 1 luglio 2018 è avvenuta l’Erezione Canonica della nuova Comunità OCDS di Montevirginio.  La celebrazione ha avuto luogo nella chiesa del Sacro Eremo di Montevirginio OCD (Canale Monterano, Rm, provincia di S. Giuseppe, Centoitalia ) intitolata alla “Presentazione della Beata Vergine Maria”, titolo scelto anche come nome della nostra Comunità appena nata. Tra l’altro è bello notare come ciò sia accaduto proprio durante il 350° anniversario della fondazione dell’Eremo. La cerimonia dell’Erezione canonica si è svolta durante la celebrazione della s.Messa della domenica, alle ore 10,30, presieduta da p.Arnaldo Pigna ocd, che ci ha sostenuto e seguito per diversi anni nel cammino di formazione, dandoci un alto contributo di profondo spessore spirituale, incentrato principalmente alla sequela di Cristo, grazie anche all’inserimento dei formandi, per un certo periodo, nella Comunità OCDS “s.Teresa” di Caprarola (VT) alla quale siamo riconoscenti per averci accolto nel ruolo di Casa Madre, e per averci fatto fare i primi passi nella spiritualità carmelitana. Nella sua omelia, p.Arnaldo ha sottolineato il valore fondamentale e imprescindibile per ogni cristiano, che è dato al dono della FEDE, come suggerito dal brano del Vangelo di Mc 5, 21-43. 

Ha quindi ribadito il grande significato, ruolo, posizione e carisma dell’Ordine Secolare in seno  all’Ordine Carmelitano del quale è parte costitutiva, leggendo gli articoli degli atti legislativi OCDS (erezione di una nuova Comunità, art. 1-2-3-37-40) che danno carattere giuridico alla Comunità. Quindi un fatto di importanza rilevante. La cerimonia si è conclusa con la promulgazione del documento di Erezione Canonica firmato dal p.Generale  S. Cannistrà ocd e p. Delegato Generale A.F.Debastiani ocd. Un particolare ringraziamento va a p.Michele Masella, priore dell’Eremo, per la sua continua presenza e il suo accompagnamento nel nostro cammino e a tutti coloro che hanno pregato per noi e con noi per la realizzazione  di questo avvenimento. Il canto “Flos Carmeli”per ringraziare Maria, che è Madre e Regina del Carmelo, ha concluso gli eventi della mattina. Siamo stati poi, ospiti festeggiati dai Padri dell’Eremo con un ottimo pranzo.

 

 

 

La Comunità “Presentazione della Beata Vergine Maria” di Montevirginio.