Monastero San Giuseppe

 

 

 

Via della Nocetta, 83

00164    Roma    RM

tel. e fax 06.66157745

 

email

 

 

 

 

 

 

 



________________________________________

 

ALCUNI GIOIELLI del CARMELO

 

 

Padre Gabriele di Santa Maria Maddalena

Maestro di vita spirituale

 

 

Padre Gabriele di S. Maria Maddalena, al secolo Adriaan De Vos, nacque in Belgio nel 1893. A 17 anni entrò fra i carmelitani scalzi e nel 1919 fu ordinato sacerdote. Nel 1926 fu chiamato a Roma dai suoi superiori come formatore e professore di teologia spirituale. Con passione si dedicò ad approfondire la spiritualità carmelitana divenendo animatore spirituale e un eccellente divulgatore della dottrina dei santi carmelitani. Per tutta la vita – anche attraverso i suoi numerosi scritti – si impegnò a far comprendere la via della santità e della preghiera evangelica nella concretezza dell’esistenza.

 

Ottimo conoscitore delle fonti, in particolare quelle dell'  ordine carmelitano, ordina una materia ampia, rendendola attraente e facilmente divulgabile, ma senza cadere nella superficialità. Ha trattato in maniera esauriente il tema della meditazione ponendo i presupposti contemporaneamente per un suo successivo e più intimo sviluppo che è quello della contemplazione. In conclusione l’autore ci ha dato gli strumenti necessari e concreti per la messa in atto nella vita spirituale della chiamata universale alla santità cui ci invita il Vaticano II. Questa è una delle ragioni che spiega perché i suoi scritti sono ancora attuali e sono continuamente ristampati in varie lingue.

 

I libri di P. Gabriele di S. Maria Maddalena sono ordinabili tramite e-mail al:

 

Monastero S. Giuseppe

Via della Nocetta, 83

00164 ROMA

tel e fax 06.66157745

 

e-mail 

 

Primo monastero teresiano a Roma, fu fondato nella zona di "Capo le Case" da p. Francesco Soto, oratoriano spagnolo, con la benedizione di S. Filippo Neri e con la collaborazione del p. Girolamo Gracian.

Le leggi soppressive del 1870 costrinsero le monache prima a vivere in uno spazio ridottissimo del monastero originario e, nel 1932, a trasferirsi in un'abitazione provvisoria in via Lancillotto, a Tor Pignattara. Finalmente, il 15 luglio 1957, presero possesso della nuova sede in via della Nocetta, dono munifico della famiglia Sullivan di S. Francisco in California.

 

Da questo monastero uscirono le fondatrici dei Carmeli di Fano (1632) e del Corpus Domini a Roma (1637).  Dal 1952, le monache hanno curato la pubblicazione di alcune opere spirituali, tra cui le molte edizioni del famoso libro di meditazioni "Intimità Divina", del p. Gabriele.

 

Nella cripta del Monastero di San Giuseppe di Via della Nocetta 83 in Roma è custodito e venerato il corpo di Padre Gabriele di Santa Maria Maddalena, morto il 15 marzo 1953.

 

 

Per contatti QUI