La Stella del Carmelo

 

«Signore, insegnaci a pregare» chiedevano i discepoli a Gesù. A quanti ancora oggi si pongono questa domanda e chiedono aiuto nel loro cammino spirituale, La Stella del Carmelo, la più antica rivista carmelitana teresiana in Italia e nel mondo, offre una guida per viaggiare all’interno del proprio 

 

“castello interiore”. Ogni numero affronta un tema specifico di spiritualità, appro-fondendolo in prospettiva biblica, storica e di attualità, e inoltre racconta significative esperienze di vita di tanti carmelitani e carmelitane, religiosi e laici, del nostro tempo.

 

 

 



 

 

LA STELLA DEL CARMELO

È ONLINE !

1 Marzo 2017 

Carissimi,

eccoci a festeggiare insieme la nostra presenza nel web per diffondere, tramite la nostra rivista, la Spiritualità Carmelitana. Da oggi si potrà acquistare la rivista nel suo classico formato cartaceo, ma anche nei formati elettronici più diffusi (pdf, eBook, Mobi) e pagarla comodamente con carta di credito, bonifico, PayPal o col classico bollettino postale.

Abbiamo pensato per l'occasione a 3 promozioni fantastiche ....

 

 

 

 

_________________________________________

 

 

 

UN PO' DI STORIA....

 

 


Fondata a Siena nel 1874, "la Stella del Carmelo" è la più antica rivista carmelitana teresiana in Italia e nel mondo. Iniziò come periodico di spiritualità carmelitana per iniziativa di un sacerdote senese, don Leopoldo Bufalini. A questa prima fase, durata fino al 1904, ne seguì una seconda, a partire dal 1925, in cui la rivista divenne la pubblicazione periodica ufficiale dei Padri Carmelitani Scalzi della Provincia Toscana.

 

Nel 1944 la sede della rivista si spostò a Capannori, dove era stato aperto il Collegio per gli aspiranti. Con la nascita nel 1970 di un organo di informazione della Provincia Toscana (il "Carmelo Toscano") e la chiusura del collegio per gli aspiranti nel 1977, la rivista si trasformò in bollettino del santuario mariano di Capannori e delle fraternità dell'Ordine secolare.


 

 

Nel 2000 il periodico è stato rifondato e, in collegamento con l'Istituto di Spiritualità, ha assunto il taglio di rivista di seria divulgazione della spiritualità carmelitana.

 

Pubblica tre numeri l'anno a carattere monografico su argomenti di vita spirituale.

 

La sua sede è presso l’Istituto di Spiritualità di S. Teresa del Bambino Gesù a Pisa.

 

La rivista, strumento di promozione della cultura spirituale, si propone come spazio di riflessione su temi tradizionali e attuali di spiritualità: un luogo in cui convergono preghiera, studio ed esperienza. L’ambito di interesse è il mondo e la storia, lì dove gli uomini fanno esperienza del Dio di Gesù Cristo.